#MMSS: Massimo Rebecchi

Oggi inauguriamo Milano Morning Showcase con Massimo Rebecchi, in Corso Como n. 4.

  • Impatto: Massimo Rebecchi gioca bene le sue carte e ci colpisce la classe: abbigliamento sorbetto chiaro, mai troppo formale, particolarmente adatto a una giornata di lavoro che può concludersi con un happy hour in una fresca terrazza. Il tocco di classe? La giacca leggera, in linea con il tempo incerto di questo mercoledì di inizio giugno.
  • Originalità: per catturare l'occhio è senza dubbio l'insolito manichino abito texture in primo piano, si conferma glancing sui pantaloni del lato manichino, più in background.
  • Qualità percepita: la composizione ha un aspetto pulito, e i capi appesi ordinatamente suggeriscono una qualità medio-alta, per una donna pratica ma chic e sofisticata.
  • Prodotto: anche se il taglio principalmente classico, gli elementi in mostra non mancano di dettagli più giovani e innovativi. Ecco che la linea della giacca viene rivisitata con una coulisse, mentre le frange delle borse e le scogliere degli abiti strizzano l'occhio allo stile Boho Chic edizione 2015.
  • Coerenza: perfettamente coerente con la linea storica del marchio, ci sono nuovi elementi nei dettagli, che danno al tutto un tocco di freschezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it_ITItalian